CardioRM – Risonanza Magnetica

Cosa è la cardio RM?

La Cardio RM, abbreviazione di Cardio Risonanza Magnetica, rappresenta uno dei progressi più significativi nell’ambito dell’imaging medico per l’analisi della salute cardiaca. Questa tecnica diagnostica non invasiva sfrutta campi magnetici intensi e onde radio per generare immagini ad alta definizione del cuore, offrendo una visione dettagliata della sua struttura e funzione. A differenza di altri metodi diagnostici che possono richiedere l’introduzione di sonde o l’uso di radiazioni ionizzanti, la Cardio RM si distingue per la sua sicurezza e per l’assenza di invasività. La precisione diagnostica della Cardio RM è tale da permettere ai medici di ottenere informazioni preziose sulla morfologia cardiaca e sulle sue dinamiche funzionali, facendola emergere come uno strumento indispensabile per la valutazione complessiva della salute del cuore.

A cosa serve la cardio RM?

La Cardio RM è impiegata in una vasta gamma di contesti clinici per valutare diversi aspetti della salute cardiaca. Le sue applicazioni includono la valutazione dettagliata delle camere e delle valvole cardiache, nonché delle arterie coronarie, fornendo dati cruciali per comprendere la struttura e la funzionalità del cuore. Inoltre, è essenziale per la valutazione della contrattilità del muscolo cardiaco, del flusso sanguigno e del ritmo cardiaco. La capacità della Cardio RM di diagnosticare condizioni quali malattie coronariche, anomalie congenite, aritmie, infarti miocardici, e altre patologie cardiache la rende uno strumento diagnostico di prim’ordine. È altresì utilizzata per monitorare l’efficacia delle terapie per le malattie cardiache e per valutare il recupero dei pazienti dopo interventi chirurgici cardiaci. La sua elevata risoluzione e accuratezza diagnostiche offrono ai medici informazioni vitali per formulare decisioni terapeutiche informate e personalizzare i piani di trattamento per i pazienti affetti da patologie cardiache.

Come funziona

La Cardio RM opera attraverso l’uso combinato di campi magnetici potenti e onde radio per mappare il cuore in dettaglio. Il paziente viene posizionato all’interno di un magnete tubolare, dove i campi magnetici temporaneamente realineano gli atomi di idrogeno nel corpo. Le onde radio sono poi inviate verso l’area di interesse, in questo caso il cuore, causando una variazione nel posizionamento degli atomi di idrogeno. Quando le onde radio vengono disattivate, gli atomi ritornano alla loro posizione originale, emettendo segnali che vengono raccolti dai sensori della macchina. Questi segnali sono poi elaborati da un computer per creare immagini dettagliate del cuore. Questo processo consente di visualizzare con precisione la struttura del cuore e di valutare la sua funzionalità in modo non invasivo, senza l’esposizione a radiazioni. Grazie alla sua capacità di fornire una valutazione dettagliata e accurata del cuore, la Cardio RM è diventata uno strumento fondamentale nella diagnosi e nel monitoraggio delle malattie cardiovascolari, consentendo ai medici di offrire ai loro pazienti le cure più appropriate e personalizzate.

CardioRM – Risonanza Magnetica

Chiama i nostri numeri

PALERMO

CARINI